Renato Filippelli

dai fatti al web

Presentazione del volume “Tutte le poesie” all’Università di Tor Vergata

Posted on | Marzo 1, 2017 | No Comments

Renato Filippelli una voce di poesia nel secondo Novecento italiano

Presentazione del volume “Tutte le poesie” di Renato Filippelli A cura di Fiammetta Filippelli
Gangemi editore – International publishing, 2015

Conduce
Rino Caputo
Intervengono
Carmine Chiodo Emerico Giachery
con la curatrice
Fiammetta Filippelli

Letture e commenti di liriche scelte dagli studenti Ascolto di testi registrati, letti dall’autore
14 marzo 2017, ore 10 – Aula Moscati Macroarea di Lettere e Filosofia
Via Columbia 1, Roma
Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”

Carmelo Mezzasalma “Poesia di vita, poesia di Dio” su Feeria n. 49

Posted on | Febbraio 19, 2017 | No Comments

Riportiamo qui l’articolo di Carmelo Mezzasalma apparso sul n. 49 di Feeria, Rivista per un dialogo tra esodo e avvento

POESIA DI VITA, POESIA DI DIO

Renato Filippelli, Tutte le poesie, Gangemi Editore, Roma 2015

L’edizione critica delle poesie di questo intenso, appartato e straordinario poeta sembra gettare una luce nuova su quel Novecento della nostra poesia che, nonostante tutto, ebbe molto a cuore anche la domanda religiosa.

Occorre subito dirlo con molta franchezza: questa edizione critica di Tutte le poesie di Renato Filippelli è una vera scoperta per chi, da molti anni, s’interroga sul frastagliato e movimentato Novecento della nostra poesia in cui, a dettare legge e anche mode critiche, sono stati i così detti poeti maggiori, notissimi e, per conseguenza, sempre presenti nei repertori e nella mappe del mondo letterario di quel secolo. Una civiltà letteraria, in effetti, è fatta soltanto da questi nomi oppure proprio i poeti meno noti contribuiscono a leggere più in profondità quella temperie, spirituale e culturale, in cui si sono formate esperienze poetiche note e meno note? Crediamo di sì. Anche perché la categoria dei “minori” è fuorviante e ingannevole dal momento che si vuole soltanto schematizzare quando, in realtà, non è possibile farlo senza danneggiare quello sguardo d’insieme che ci permetterebbe di capire e apprezzare quanto è avvenuto in una civiltà letteraria di alto profilo, qual è stato effettivamente il Novecento.

Leggi tutto

Premio Internazionale “ Tulliola-Renato Filippelli” 2016

Posted on | Maggio 25, 2016 | No Comments

Nella XXIII Edizione del Premio Internazionale “ Tulliola-Renato Filippelli”, la cui cerimonia di premiazione si è svolta presso il Castello Miramare di Formia il 16 maggio alle ore 16.30, il premio per la legalità contro le mafie è stato assegnato al Procuratore Nazionale antimafia dottor Franco Roberti, per i suoi alti meriti di contrasto alle criminalità organizzata. La medaglia della Presidente della Camera Boldrini gli è stata consegnata dal Procuratore aggiunto Pierpaolo Filippelli.

Per la sezione Opere di saggistica su Renato Filippelli sono stati premiati:

  • Francesco D’Episcopo per l’opera “Un ritratto senza retorica: Renato Filippelli”
  • Nicola Terracciano per il saggio “Le nuove liriche di Renato Filippelli”
  • Michela Marano per l’articolo “Renato Filippelli, una voce malinconica del Sud”.
La medaglia del Presidente del Senato per alto merito sociale e culturale è stata consegnata a Nino Daniele, assessore alla cultura del Comune di Napoli ed ex sindaco di Ercolano.

    Convegno all’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa

    Posted on | Aprile 6, 2016 | No Comments

    Per un ritratto (da non nascondere)
    Renato Filippelli intellettuale e poeta

    Martedì 12 aprile 2016 alle ore 10

    Università degli Studi Suor Orsola Benincasa
    Aula Schulte, via Suor Orsola 10, Napoli

    Indirizzi di saluto
    Lucio d ‘Alessandro
    Rettore Università degli Studi Suor Orsola Benincasa

    Introduzione ai lavori
    Gaetano Daniele
    Assessore alla Cultura del Comune di Napoli

    Interventi

    Emma Giammattei
    Preside della Facoltà di Lettere
    Università degli Studi Suor Orsola Benincasa

    Tra storia e didattica della letteratura italiana

    Francesco D’Episcopo
    Docente Università degli Studi diNapoli Federico Il

    Il poeta e la dimensione meridionale

    Fabio Pierangeli
    Docente Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”

    I luoghi dell’anima nella poesia di Filippelli

    Paola Villani
    Docente Università degli Studi Suor Orsola Benincasa

    Il saggista

    Testimonianze

    Giulio Maria Chiodi
    Elisa Frauenfelder
    Silvio Mastrocola
    Fiammetta Filippelli

    Presentazione del libro ‘Tutte le poesie’ a Roma

    Posted on | Novembre 11, 2015 | No Comments

    Presentazione del volume Tutte le poesie a cura di Fiammetta Filippelli
    Venerdì 13 novembre 2015, alle ore 18.00
    Sala Mostre e Convegni Gangemi editore, via Giulia 142, Roma

    Emerico Giachery, ordinario di Letteratura Italiana Moderna e Contemporanea in varie Università europee e italiane

    Fabio Pierangeli, docente di Letteratura Italiana - Roma Tor Vergata

    La terra del Sud, gli affetti, la ricerca esistenziale, la spiritualità sono i principali temi di una prodizione poetica fuori dai confini del suo tempo.

    Ora che ci viene offerta l’opera poetica nella sua interezza è l’occasione giusta per indurre qualche studioso di poesia religiosa contemporanea a studiare questi testi e a mettere in evidenza la statura di Filippelli poeta religioso. Statura considerevole, come, delresto, la sua statura di “poeta del Sud”, e anche di poeta tout court, senza attributi. Poeta non engagè, né sperimentale. Fedele soltanto a se stesso, alla propria vocazione poetica.

    EMERICO GIACHERY

    “In memoriam. Renato Filippelli “Il poeta e l’uomo” a Sessa Aurunca

    Posted on | Novembre 5, 2015 | No Comments

    Sabato 7 novembre 2015 alle ore 17,00 nel Salone dei Quadri del Palazzo di Città, a Sessa Aurunca, si svolgerà una manifestazione dal titolo “In memoriam. Renato Filippelli “Il poeta e l’uomo”. Aprirà l’incontro il sindaco, dott. Luigi Tommasino, seguito dagli interventi del Prof. Carmine Brasile, che illustrerà il suo contributo dal titolo “La radice di Dio nella lirica di R. Filippelli”, e della Prof.ssa Diana Meschinelli, che leggerà il saggio del compianto preside Elio Meschinelli, suo padre, dal titolo “Dai fatti alle parole”. Seguiranno il Prof. Antonio Marcello Villucci, che leggerà le sue “Liriche per R. Filippelli (In memoriam), e il Prof. Felice Londrino, che tratterà “Il
    sodalizio con Punto Reale”. Infine la Prof.ssa Fiammetta Filippelli traccerà le conclusioni. Nel corso della serata l’artista Nicola Migliozzi esporrà l’opera “Quando amor mi spira…”( olio su tela, cm.100×120). Il maestro Raffaele Vellucci eseguirà al pianoforte il Valzer op.34 in la min e il Valzer op.64 in do min. di F. Chopin. Il Duo Paganini, maestri Gerardina Rainone, violino, e Francesco Chiacchio, chitarra, eseguiranno “Sonata n.1 in la min. dal centone di Sonate per violino e chitarra” di N. Paganini. La Prof. Maria Teresa Sasso leggerà alcune liriche del poeta.

    Nel corso dell’incontro sarà presentato il volume “Tutte le poesie” di R. Filippelli, Gangemi
    Editore, Roma 2015.

    Presentazione di “Tutte le poesie” a Minturno

    Posted on | Luglio 29, 2015 | No Comments

    Sabato 25 luglio 2015 alle 19,00, nel castello baronale di Minturno è stato presentato al pubblico il nuovo libro di Renato Filippelli, dal titolo “Tutte le poesie”. Ha introdotto la serata Fiammetta Filippelli, figlia del poeta, che è stata la curatrice del volume, il sindaco dott. Paolo Graziano ha rivolto i suoi saluti, soffermandosi nel suo ampio intervento su alcuni temi fondanti della poetica di Filippelli. Relatori il professore Francesco D’Episcopo, docente di Letteratura Italiana alla Federico II di Napoli e il professore Giuseppe Limone, ordinario di Filosofia del Diritto e della Politica alla seconda Università di Napoli. Sono intervenuti anche la professoressa Carmen Moscariello e il professore Enrico Bruno, offrendo al pubblico, nella varietà dei loro contributi, un ampio profilo umano e critico dell’autore. Durante la serata sono state proposte alcune liriche che il poeta nel 2001 aveva registrato in un cd accluso ora al libro. L’ascolto delle liriche è stato scandito dall’esecuzione di brani di Bacalov, Chopin, Albinoni, Piazzolla, interpretati dal Maestro Leone Keith Tuccinardi, al pianoforte, e dal Maestro Carlo Recchia, al violino.

    Uscita raccolta “Tutte le poesie”

    Posted on | Maggio 15, 2015 | No Comments

    Il giorno 11 maggio 2015 è uscito il volume intitolato “Tutte le poesie” di Renato Filippelli, a cura della figlia Fiammetta, con prefazione di Emerico Giachery e postfazione di Francesco D’Episcopo, pubblicato da Gangemi Editore. L’opera raccoglie in un unico testo la produzione lirica complessiva di Filippelli, scandita nelle singole tappe di ciascuna raccolta, offrendo al lettore uno strumento di conoscenza e di interpretazione critica della poetica, alla luce della globale presentazione del percorso esistenziale e artistico. Così ne scrive Emerico Giachery: “Ora che ci viene offerta l’opera poetica nella sua interezza è l’occasione giusta per indurre qualche studioso di poesia religiosa contemporanea a studiare questi testi e a mettere in evidenza la statura di Filippelli poeta religioso. Statura considerevole, come, del resto, la sua statura di “poeta del Sud”, e anche di poeta tout court, senza attributi. Poeta non engagé, né sperimentale. Fedele soltanto a se stesso, alla propria vocazione poetica”.

    Oltre alla varie presentazioni del libro previste nei prossimi mesi, è in preparazione un convegno di studi all’Istituto Universitario “Suor Orsola Benincasa” di Napoli, dove il poeta ha svolto la sua intensa attività di docente per oltre trent’anni.


    Presentazione di “Spiritualità” a Minturno

    Posted on | Luglio 21, 2013 | No Comments

    copertina del libro "Spiritualità"

    Con il patrocinio del Comune di Minturno, sabato 27 luglio nel chiostro del palazzo comunale alle ore 19.00 si terrà la presentazione dell’ ultima raccolta di poesie composta da Renato Filippelli, dal titolo  “Spiritualità’”, pubblicata dalla casa editrice Guida, a cura della figlia Fiammetta, sua collaboratrice nella redazione dell’” Eredità letteraria”, Storia della Letteratura italiana per le scuole superiori. A lei il poeta, scomparso nel maggio del 2010 , aveva affidato il compito di occuparsi della pubblicazione del libro, qualora egli stesso non  vi fosse riuscito, per la gravità del suo stato di salute. La raccolta, già’ presentata , appena uscita alcuni mesi fa, nella celebre saletta rossa di Guida a Napoli, viene ora proposta all’attenzione del pubblico dal prof. Giuseppe Limone, ordinario di Filosofia del Diritto e della Politica alla Seconda Universita’ di Napoli, e dal prof. Rodolfo Di Biasio, docente di Letteratura italiana, entrambi autori, studiosi e valenti critici nel panorama della cultura italiana contemporanea. Introdurrà la serata Fiammetta Filippelli, organizzatrice dell’ incontro,che leggera’ anche alcune poesie del padre, tratte sia dalla nuova raccolta sia da quelle precedenti. Interverranno in chiusura il preside Michele Graziosetto e la prof.ssa. Carmen Moscariello. Il violino del maestro Luka Hoti accompagnerà in musica la serata.

    Nuovo libro “Spiritualità”

    Posted on | Dicembre 24, 2012 | No Comments

    copertina del libro "Spiritualità"

    copertina del libro

    Alla fine di novembre 2012 è uscito postumo l’ultimo libro di Renato, pubblicato dall’editore Guida di Napoli. La sua prima presentazione si terrà il 18 gennaio 2013 nella saletta rossa di Guida a Napoli in Via Port’Alba, 19 alle ore 17,30.

    Nota introduttiva

    Curare la pubblicazione dell’ultimo libro di poesie scritto da mio padre è stato per me come trovare, tra noi due, parole nuove per un dialogo antico, vissuto come comune modo di sentire il rapporto con il mondo, ossia come esigenza di rimodulare continuamente l’esperienza reale alla luce della poesia. Dopo la sua morte, il ricordo di lui ha dilatato in me questa dimensione esistenziale intimamente comunicativa, aprendo in essa nuovi varchi verso quella spazialità indefinita in cui ci prefiguriamo il senso ultimo del nostro vivere. Di tutti i tempi in cui questo rapporto interiore si è scandito a svincolarsi di più dalla morsa della malinconia retrospettiva è stato proprio quello dedicato alla pubblicazione di questo libro. Il fare qualcosa che si proiettasse nel futuro, che rivelasse gli ultimi passi di mio padre nel mondo della poesia mi è sembrato come accompagnarlo ancora, eppure come una prima volta, per le strade terrene, nel mondo vivo dell’anima, dei sentimenti e delle emozioni condivise.
    L’aver affidato a me il compito di far conoscere questa raccolta, se non avesse fatto in tempo a pubblicarla, credo sia l’ultimo suo dono, consapevole, com’era, che ciò avrebbe significato per me riempire il vuoto del rimpianto con nuove energie tese alla fissazione di quel valore universale che la poesia può dare al mistero solitario della vita di un uomo. E questa mia esperienza personale si arricchisce di senso, perché si inscrive nel significato più ampio del valore comunicativo di questa raccolta. Temi ricorrenti della produzione precedente, caratterizzati dalle molteplici sfaccettature dell’affettività o della tensione religiosa, e motivi più aderenti al quotidiano di un uomo che ha sempre sentito la poesia come responsabilità esistenziale, e mai come puro compiacimento estetico, si intrecciano all’interno di un libro che rappresenta un testamento spirituale per tutti quanti amano ancora assegnare alla poesia un ruolo nella realtà contemporanea. Mi piace pensare che la poesia possa essere assimilata all’immagine del pesce d’oro di Klee, che, sprofondato negli abissi silenziosi, riluce pieno di vita, quale guida sfuggente ma luminosa nel buio che la circonda. Luminosa come la memoria di mio padre.

    Fiammetta Filippelli

    keep looking »